25 Settembre 2016 Manifestazione

25° Incontro italo-austriaco della Pace

Ossario del Monte Cimone

Veneto

A ricordo dei caduti e delle vittime civili della Grande Guerra il 25 Settembre presso l'Ossario del Monte Cimone si svolgerà il 25° Incontro italo-austriaco della Pace. Gli Incontri italo-austriaci della Pace iniziarono nel 1992 presso l’Ossario al Passo del Tonale(Comune di Vermiglio) alla presenza dei Ministri degli Esteri di Italia ed Austria, Emilio Colombo ed Alois Mock, per poi proseguire negli anni successivi a Forte di Luserna, Cimitero Militare di Fucine, frazione del Comune di Ossana, Cimitero Militare di S. Giuliana nel Comune di Vigo di Fassa, Cimitero Militare di Slaghenaufi nel Comune di Lavarone, Cimitero Militare di Bondo e Cimitero Militare di S. Rocco nel Comune di Pejo.

 Ideatore e organizzatore instancabile è il Comm. Viceconsole on. em.  Mario Eichta, figlio di un internato trentino a Katzenau, poi confinato a Hollabrunn, che ha sentito l’esigenza del ricordo di tutte le Vittime della Grande Guerra, sia militari che civili.