30 Gennaio 2015 - 19 Aprile 2015 Mostra

attesa – sul fronte dolomitico della grande guerra

Museo storico italiano della Guerra - Castello di Rovereto

Via Castelbarco - 7

Rovereto

Trentino-Alto Adige

Nel corso del 2015 il Museo Storico Italiano della Guerra propone un ciclo di mostre fotografiche intitolato “Sguardi sulla Prima guerra mondiale”. Le mostre saranno ospitate in uno spazio particolarmente suggestivo, all’interno del torrione Malipiero del Castello di Rovereto, da dove si gode una straordinaria vista sulla città di Rovereto e sulle montagne circostanti. Lo spazio espositivo si inserisce nel nuovo percorso di visita dedicato alle armi di età moderna. Le mostre presenteranno fotografie storiche o contemporanee, scelte per la loro qualità formale e per la capacità di mostrare una realtà ricca di elementi, di segni e di nessi tra tempi diversi. Le foto sono considerate il risultato di un atto creativo, dell’azione che isola un tassello di realtà, che crea qualcosa che poi diventerà documento: il ricordo di una persona, di un luogo, di una circostanza. Il ciclo si apre con il lavoro di due fotografi che presentano la loro personale visione del paesaggio e dei luoghi della Grande Guerra. Apre il ciclo Fabio Pasini con il suo lavoro “Attesa. Sul fronte dolomitico della Grande Guerra” che verrà inaugurata il 30 gennaio, alle ore 18. Dal 24 aprile al 5 luglio saranno esposte le foto di Alberto Bregani e del suo progetto “Solo il vento. Sul Sentiero della Pace nel Centenario della Grande Guerra in Trentino (1914-2014)”. L'iniziativa è stata realizzata con il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento e rientra nel programma ufficiale per le Commemorazioni del Centenario della Prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale.