21 Maggio 2016 , 17:30 Pubblicazione

Dopo un anno di guerra, l'affermazione dello stallo tattico.

Polveriera "Castelfidardo"

Parco del Cardeto

Ancona

Marche

Dodicesimo e ultimo appuntamento del ciclo di conferenze organizzato dall'Associazione Accademia di Opologia e Militaria di Ancona, con la presentazione del volume di Massimo Coltrinari "Le Marche e il 1915. In prima linea".

 

Il ciclo di conferenze darà vita ad un progetto editoriale in 5 volumi, uno per ogni anno del conflitto, così articolato:

 

  1. Le Marche e la prima guerra mondiale: il 1914 - Le Brigate di fanteria "marchigiane"
  2. Le Marche e la prima guerra mondiale: il 1915 - In prima Linea
  3. Le Marche e la prima guerra mondiale: il 1916 - Il fronte interno
  4. Le Marche e la prima guerra mondiale: il 1917 - Il combattente disarmato. La prigionia attraverso un Diario di un soldato anconetano
  5. Le Marche e la prima guerra mondiale: il 1918 - Il valore del soldato marchigiano