25 Novembre 2015 - 28 Novembre 2015 Convegno

IN GUERRA CON LE PAROLE Lettere, diari e memorie di soldati, donne e bambini nel Primo conflitto mondiale

Palazzo Ducale, Salone del Minor Consiglio

Genova

Liguria

Quali i sentimenti, le percezioni e gli atteggiamenti mentali dei soldati, dei civili, delle donne e dei bambini durante la guerra? Quali le loro strategie di resistenza psicologica alla destabilizzante esperienza bellica?

Un Convegno internazionale a cura dell’Università di Genova Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia e il Dipartimento di Lingue e Culture Moderne per tentare di rispondere in quattro giornate di studio con esperti internazionali agli interrogativi attraverso l’ampia tipologia di scritture prodotte dai combattenti e dalla popolazione “mobilitata” durante il conflitto: lettere, diari e memorie che – in parte ancora sepolti nei cassetti di casa o raccolti negli archivi di scrittura popolare. Una documentazione che esprime notevoli potenzialità narrative anche grazie alle sua  peculiarità linguistica e di grande interesse storiografico per la capacità di agire come sonde di profondità e condurre dentro l’evento-guerra.

L’incontro intende affrontare le questioni metodologiche ancora aperte, presentando testi particolarmente significativi e i risultati delle ricerche europee in ambito storico e linguistico.