03 Aprile 2015 - 23 Agosto 2015 , 18.00 Mostra

La Grande Guerra. Società, propaganda, consenso - Gallerie d'Italia

Palazzo Zevallos Stigliano

Via Toledo, 185

Napoli

Campania

"Società, propaganda, consenso" è il titolo della sezione della mostra organizzata da Intesa Sanpaolo ospitata a Napoli alle Gallerie d’Italia, Palazzo Zevallos Stigliano dal 3 aprile al 23 agosto 2015, che racconta il ruolo della propaganda e la risposta sociale a essa, proiettando lo spettatore nel clima martellante, nel ritmo frenetico e nei diversi linguaggi visivi e verbali di quegli anni

Si racconta la nascita della comunicazione di massa avvenuta in occasione del conflitto, il cambiamento di prospettiva, di temi e anche di linguaggio. Qui l’attenzione non è tanto sugli eventi bellici, quanto sulle emozioni che si vogliono far percepire e sulle azioni che si vogliono suscitare lontano dal fronte - dalla pietà all’orrore, dal riscatto dopo Caporetto a una nuova presa di coscienza da parte dell’intero paese.

Oltre a un centinaio di manifesti originali - che rendono la popolazione partecipe dell’evento portando la voce delle retrovie, la responsabilizzano, la convincono a fornire supporto economico e aiuti di vario genere - un allestimento multimediale contribuisce ad approfondire l’evoluzione del conflitto.

Il visitatore è accompagnato da un continuo confronto con manifesti stranieri, da musiche - tra composizioni d’autore, brani musicali e canzoni di guerra - che testimoniano il momento storico e da un approfondimento su un nuovo linguaggio del Novecento, il cinema, che da allora ebbe un successo crescente.

La mostra ha il patrocinio del Comune di Napoli.